DZŪKIJA

DZŪKIJA

Nella parte sudorientale della Lituania, tra le foreste e le zone umide, tra le colline sabbiose e i laghi nascosti nei boschi, vive la gente della Dzūkija, un popolo fiero delle sue antiche tradizioni e usanze, amante dell‘ambiente e della natura, dei suoi funghi e bacche selvatiche. Visitare i villaggi di questa regione, incastonati tra i boschi, significa fare un viaggio indietro nel tempo, sentire il potere della natura e immergersi in un‘atmosfera di pura tranquillità.

Dzūkija – La gente e la cultura

Il dialetto di Dzūkija si contraddistingue per il suono costante “dz”: anche chi non parla la lingua lituana infatti, può riconoscerlo facilmente. Un proverbio lituano dice “se i funghi e le bacche non crescessero in Dzūkija, le donne nella regione sarebbero nude”: nessuno si offende per questo detto perché i funghi che popolano le fitte foreste, le bacche che crescono nelle radure soleggiate e il miele prodotto dalle api, per molte persone sono indispensabili nel lavoro e nella vita, oltre ad essere le fonti principali della gastronomia regionale. La popolazione della Dzūkija si distingue per l‘ospitalità, la generosità e il desiderio di far conoscere le peculiarità del territorio: la natura, i mestieri tradizionali e il folclore musicale. Per chi desidera scoprire come le persone vivessero in case di legno in mezzo alla natura più di cento anni fa, un viaggio in questa splendida regione è d‘obbligo.

Dzūkija – La gastronomia

Una cosa è certa: la gastronomia della Dzūkija porta in tavola ottimi piatti grazie ai prodotti genuini che regala la terra. Molto probabilmente troverai alcune portate insolite, come il formaggio ai funghi, ma non tirarti indietro, poiché i funghi sono un prodotto tipico alla base di numerose prelibatezze della regione: infatti, vengono utilizzati per preparare zuppe e spezzatini deliziosi, farcire dolci e ravioli e vengono anche marinati o conservati in salamoia per l‘inverno. Inoltre, non perderti la banda, una tipica torta salata a base di patate o grano saraceno, cotta su una foglia di cavolo, da gustare appena sfornata dal forno a legna.  Se sarà di tuo gusto, dovrai assolutamente assaggiare una fetta di babka, una torta dolce di grano saraceno al miele, ideale da abbinare a una tazza di tè nero.

Dzūkija – Cosa fare

In questa regione sorgono Vilnius, la splendida capitale lituana, e Trakai, cittadina sul lago conosciuta per i piatti dei karaimi e dei tartari e per il magnifico castello. Dopo aver ammirato l’architettura barocca di Vilnius e visitato la tranquilla Trakai, prosegui il tuo viaggio verso le splendide Alytus e Merkinė, per poi raggiungere Druskininkai e Birštonas, caratterizzate dalla presenza di sorgenti di acqua minerale e dal profumo delle pinete. Se ami l‘avventura, noleggia una barca o un kayak e cavalca il fiume Ūla: sarà un‘esperienza unica nel tuo viaggio. Inoltre, potrai addentrarti nella foresta durante una calda giornata estiva e andare alla ricerca di mirtilli selvatici o di funghi porcini, che crescono tra le radici delle grandi querce. Infine, se il coraggio non ti manca, visita la palude nella Riserva Naturale di Čepkeliai, una delle più grandi dell‘Europa occidentale: sarà l‘occasione perfetta per scattare fotografie spettacolari!

More news

Quali sono le ultime destinazioni europee di eccellenza in Lituania?

In late January, the latest Lithuanian additions to the European Destinations of Excellence (EDEN) network were announced. The theme for EDEN 2019 was Wellness, and Paliesius Manor with its physical therapy clinic, located in the district of Ignalina, was selected the overall winner. The panel of experts praised the manor for its uniqueness and commitment to social, cultural and environmental sustainability.

In che modo i media stranieri presentano la Lituania ai viaggiatori?

In 2019, Lithuania was covered as a travel destination by TIME, The Times, The Independent, Travel+Leisure, Le Monde and a variety of specialized publications and blogs, which have audiences in the millions.

7 piatti lituani per la tua tavola di Natale quest'anno

Wondering how to spice up your Christmas table this year? We’re guessing you’re looking for something simple yet exotic, homey yet exquisite, right? Wait, that sounds exactly like a Lithuanian dish! Sweet, savoury, crispy and colourful – we have all bases covered. Lithuania Travel brings you some mouth-watering dishes for this season!

Scopri la fantasiosa Lituania

Trick-or-treat! Wait, what? Lithuanians don’t celebrate Halloween. Shocker, right? We know, but we do get to hang out with ghosts, faeries and witches ALL YEAR ROUND for other occasions. We’re not just ghospitable to otherworldly creatures, we’re also pretty hospitable to people as well! Visit to learn more about the quirky nature of Lithuania.

In cerca di benessere e felicità? La Lituania ha le risposte

Tired of traffic jams in the morning - jobs that needed to be done yesterday - kids with never ending colds - not meeting that 10,000-step goal - and bad cholesterol levels that are on the up and up? Seems like someone needs to recharge their batteries! If so, we’ve got a unique escape plan for you: a trip to Lithuania!